Nielsen Online: agli italiani piace Internet

I dati di Nielsen Online fanno il punto sul rapporto che gli italiani hanno con Internet. Ne vien fuori un quadro molto incoraggiante.

I sondaggi sono l’espressione di un metodo statistico di analisi di una “popolazione umana” a partire da un campione che sia in grado di rappresentarla. Che rappresentino o meno la situazione reale su cui si indaga, offrono comunque un’indicazione di massima su cui fare le opportune considerazioni.
Nel caso dell’ultimo lavoro di Nielsen Online, divisione di Nielsen Company che si occupa di audience on-line, la popolazione su cui si è “indagato” è quella degli internauti italiani, ovvero dei cittadini che usano più o meno di frequente Internet.

Lo studio si è basato su un campione di 7.000 intervistati di età superiore ai 14 anni ed ha fornito un dato interessante sull’età media degli italiani che navigano in Rete:
- il 63% ha un’età compresa fra 25 e 54 anni
- il 55% degli internauti è di sesso maschile
- il 45% è di sesso femminile
Quanto basta per intaccare alcune convinzioni radicate ma, finora, mai dimostrate. Il primo dato smentisce infatti chi ha sempre sostenuto che a fare i numeri della Rete, siano soprattutto i giovani.

e-commerce

e-commerce

Interessanti anche le indicazioni ottenute in merito alla scolarizzazione dei “navigatori” e al tipo di pagine web maggiormente visitate.
Risulta infatti un profilo culturale più elevato di quello medio nazionale, e un potere d’acquisto che va ben oltre quello base.
A confermare tali conclusioni contribuisce il netto incremento di italiani che ricorrono alle banche on-line e ad altri servizi che richiedano un uso molto consapevole e attento del mezzo telematico.
Anche sul versante e-commerce, quindi della compravendita di beni e servizi via Internet, i dati sono incoraggianti: nell’anno 2008 sono stati quasi 1,5 milioni gli italiani che hanno preferito le vetrine dei negozi on-line a quelle reali.
Resta invece la diffidenza e la paura a comunicare il numero della propria carta di credito: il 70% di chi acquista attraverso Internet, preferisce affidarsi a una carta ricaricabile.

Per quanto riguarda i siti più visitati, hanno ottenuto ottimi risultati quelli di informazione [con circa il 21% dei netizen (visitatori della Rete)], ma a salire sul podio è Facebook con il 44% degli italiani.
L’ultimo ultimo numero fotografa in modo inequivocabile la “situazione web” del nostro Paese:
22 milioni di utenti unici (il 32% in più del 2007).

da : pcworld

Leave a Reply