Political Punch : emergere delle radici mussulmane nel presidente Obama.

L’altro giorno abbiamo sentito un commento da un aiutante della Casa Bianca che non sarebbe mai stato pronunciato durante le primarie o la campagna elettorale.

Nel corso di una conversazione per la preparazione del viaggio di Obama Presidente al Cairo, in Egitto, dove si affronterà il mondo musulmano, il vice consigliere per la sicurezza nazionale per comunicazioni strategiche Denis McDonough ha dichiarato: “lo stesso Presidente ha vissuto in tre continenti Islamici prima che lui si preparasse a questo viaggio infatti sapete, che è cresciuto in Indonesia, che ha un padre musulmano – ovviamente musulmani americani che sono una parte fondamentale di Illinois e Chicago. “

Da un diffuso senso di disagio e pregiudizio contro i musulmani tra americani, soprattutto a seguito del 9 / 11,ove la campagna di Obama è stato forse comprensibilmente molto sensibile, durante le primarie e le elezioni generali, a minimizzare l’esistenza di radici mussulmane del candidato .

Il candidato si è anche offeso per la sua sigla “BHO”, perché fu considerato l’uso del suo secondo nome, “Hussein”, un tentativo di spaventare gli elettori.

Poi il Sen. Barack Obama, D-Ill.,  E la sua campagna ha fatto tutto il possibile per sottolineare il suo cristianesimo e di sottolineare il fatto che suo padre, Barack Obama Sr., fosse nato musulmano.

Il commento del candidato a Boca Raton, Florida, durante la riunione del municipio del 22 maggio 2008, è stata tipica: “Mio padre era fondamentalmente agnostico, per quanto possa dire, e non conosco nulla di lui”, disse.

Nel settembre del 2008, candidato Obama ha detto ad uno nella folla in Pennsylvania , “So che non sono il tipico candidato presidenziale e voglio solo essere onesto con voi. So che la tentazione è quella di dire: ‘Voi sapete che cosa? Il ragazzo non è stato a lungo a Washington. Sai, non siamo sicuri di lui, ha un ridicolo nome’ E questo è quello che i repubblicani dicono quando non si tratta di questioni, ma di personalità, quello che stanno veramente dicendo è, ‘Stiamo cercando di spaventare la gente su Barack. Quindi, facciamo in modo che si dica che forse ha avuto connessioni musulmane .’… fino a che non cadano”.

Torna poi, la campagna “Fight the Smears” website senza menzionare la religione del padre :

“Barack Obama ha un impegno cristiano. Ha giurato in Senato per la sua famiglia sulla Bibbia. Ha frequentato regolarmente la chiesa con la moglie e le figlie per anni. Ma vergognosi attaccanti hanno mentito circa la religione di Barack , sostenendo che è un musulmano, invece di sottolineare l’impegno cristiano. Quando le persone fabbricano storie riguardanti la fede per denigrare un politico, è un attacco a tutte persone qualsiasi fede abbiano. Dovete tutti voi sapere ed essere consapevoli di questo inganno. “

Il sito cita anche le radici religiose del padre tratte anche dal Boston Globe e Newsweek.

Dal momento dell’elezione, tuttavia, le voci almeno un po’ sono diminuite, ma la Casa Bianca per l’imminente incontro del presidente con il mondo musulmano cerca di far emergere le radici religiose familiari.

Nel suo incontro del 6 aprile con il parlamento turco, il presidente Obama ha fatto riferimento a quanti “americani abbiano nelle loro famiglie musulmani o abbiano vissuto in un paese a maggioranza musulmana. Lo so, perché io sono uno di loro.”

- ABC News Jake Tapper e Sunlen Miller  -

da : ABCnews

Leave a Reply