Le cifre del ministero dell’Economia: crescita superiore all’11%

Entrate fiscali: 37 miliardi in più del 2005. Aumenta il gettito da tutte le imposte, anche quelle destinate a enti locali. L’opposizione: «Bastava una manovra da 7 miliardi»ROMA – Le entrate fiscali in crescita potrebbero essere una boccata din ossigeno inattesa per i conti dello Stato. L’aumento dell’introito è valutato dal viceministro all’Ecomimia, Visco, sui 37 miliardi. Una cifra imponente, maggiore di quella dell’intera manovra economica della Finanziaria. E’ un dato positivo ma che innesca già qualche attacco...

read more

FERROVIE: I BIGLIETTI SARANNO PIU’ CARI DA GENNAIO

Tagli a stazioni e biglietterie arriva il piano per le Ferrovie.            Un taglio netto alle biglietterie e alle stazioni meno produttive, quelle dove il traffico è minimo. Un aumento dei biglietti ferroviari (fino al 12%), ma solo per Intercity e Eurostar. E se non per i pendolari, per gli abbonamenti forse sì. Soldi in più questi che serviranno a comperare nuovi treni. E infine rientro, all’interno dell’azienda, di attività che erano state date in outsourcing. Sono le linee essenziali del...

read more

Conversione del Dl n. 262/2006

Successioni e donazioni: si cambia Sono soggetti all’imposta, oltre agli immobili, alle aziende, alle azioni o quote sociali e alle obbligazioni, anche i crediti, il denaro, i beni mobili e le quote di fondo comune di investimento, limitatamente alla parte del loro valore non corrispondente al valore dei titoli di Stato presenti nel fondo. Restano esenti i titoli di Stato. Reintrodotto, per certi versi, il meccanismo previgente alla soppressione operata dalla legge 383/2001 Con la conversione in legge del decreto n. 262/2006 viene rimodulata la disciplina sulle successioni e donazioni...

read more

Novità del decreto fiscale

Link dal sito del sole 24ore con le principali novità del decreto fiscale

read more

Professionisti: i pagamenti tracciabili slittano al 2009

Alla fine le proteste della Casa delle Libertà e dei professionisti, che si erano mobilitati già a luglio contro il Governo, hanno faccia breccia anche nella maggioranza. L’Esecutivo ha infatti appena riformulato la norma del decreto Bersani/Visco che prevede l’obbligo di pagamento attraverso bancomat, carte di credito e assegni per le prestazioni dei liberi professionisti superiori a 100 euro. Un misura voluta dal viceministro dell’Economia Visco per stanare gli evasori fiscali tra i professionisti che non rilasciano la fattura. L’emendamento presentato...

read more

Lotta all’evasione, scattano le indagini finanziarie

Scatta il giro di vite sull’evasione fiscale. dal sole24ore L’Agenzia delle entrate ha pubblicato una circolare applicativa che fornisce chiarimenti sulla disciplina delle «indagini finanziarie» e alla gestione dei dati, delle notizie e dei documenti per tracciare l’iter dei proventi incassati dai contribuenti. La nuova procedura prevede: il potenziamento dei poteri istruttori degli uffici, in modo da poter chiedere agli operatori creditizi o finanziari informazioni, dati e documenti concernenti qualsiasi rapporto, operazione o servizio da loro intrattenuto con...

read more