Diritti dei militari siamo troppo distanti, Comellini mi dimetto

“In una nota inviata al Segretario politico della Democrazia Cristiana, Prof. Giuseppe PIZZA, e ai vertici del partito, ho formalizzato le mie dimissioni dall’incarico di responsabile del Dipartimento per i rapporti con le Forze armate e da iscritto della Democrazia Cristiana.- ha dichiarato Luca Marco Comellini – Questa mia decisione è la diretta conseguenza dell’amara constatazione della totale inesistenza politica della Dc – prosegue Comellini – e dell’impossibilità di un adeguato confronto con il Segretario e con i vertici del partito che non...

read more

Cassazione: leciti toni sopra le righe per difendere il posto di lavoro

Secondo i giudici di Piazza Cavour è legittimo utilizzare espressioni normalmente ingiuriose quando sono in ballo ”temi di capitale importanza” Licenza di utilizzare toni ed espressioni sopra le righe quando sono in ballo ”temi di capitale importanza” come la difesa ”del posto del lavoro”. Parola della Cassazione che ha annullato con rinvio una condanna per ingiuria inflitta dal giudice di pace di Taranto a un infermiere, Antonio V., che aveva dato della ‘bugiarda’ a una signora che lo aveva rimpiazzato con un altro infermiere ritenendo il suo...

read more

GEN. PAPPALARDO SU CASO COMELLINI:”MILITARI OTTUSI PERICOLOSI PER L’ORDINAMENTO DEMOCRATICO”

Gentile Direttore, in questi giorni il maresciallo dell’Aeronautica Militare Luca Marco Comellini sta compiendo un atto estremo di protesta, astenendosi  dall’assumere cibi solidi e liquidi, per rivendicare anche per i militari quei diritti che la Costituzione attribuisce ad ogni cittadino. Fatto mai accaduto nel mondo delle Forze armate! Quel graduato, da come apprendo dalle agenzie di stampa, è spinto da motivazioni che traggono il loro fondamento dalla privazione di quei diritti che i militari subiscono, che nessuna norma dell’ordinamento militare limita o vieta. Già dal...

read more

LA LETTERA INDIRIZZATA AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA E ALLE PIU’ ALTE CARICHE DELLO STATO

Ill.mo     Signor Presidente della Repubblica Palazzo del Quirinale Piazza del Quirinale – 00187 – Roma Ill.mo     Signor Presidente del Senato della Repubblica Palazzo MADAMA Piazza Madama – 00186 – ROMA Ill.mo     Signor Presidente della Camera dei Deputati Camera dei Deputati Piazza del Parlamento, 24 00186 – ROMA Ill.mo     Signor Presidente del Consiglio dei ministri Presidenza del Consiglio dei ministri Palazzo Chigi – Piazza Colonna, 370 00187 – Roma Illustrissimo Signor Presidente della Repubblica, Illustrissimi Signori Presidenti del Senato della Repubblica, della Camera...

read more

MARESCIALLO COMELLINI AL 6° GIORNO DI SCIOPERO DELLA FAME. IL DIFENSORE: “PROCURA DI ROMA HA APERTO INDAGINE”

Il maresciallo dell’Aeronautica, Luca Marco Comellini, sposato e con un figlio di 5 anni, sotto inchiesta disciplinare da parte delle gerarchie militari “per il solo fatto di avere liberamente esercitato la propria libertà di opinione e di pensiero, è giunto al sesto giorno di sciopero della fame”. L’aggiornamento è del difensore del sottoufficiale, l’avvocato Giorgio Carta. “La protesta del mio assistito mira ad ottenere l’immediato intervento del presidente della Repubblica e delle istituzioni in relazione al vessatorio procedimento disciplinare...

read more

Il maresciallo che si batte per i diritti : Via quel sottufficiale , mina la disciplina e l’onore dell’esercito.

Davide Varì E ‘ una vita schizofrenica quella del maresciallo dell’Aeronautica militare Luca Marco Comellini. Come una sorta di Dr. Jekyll e Mr. Hyde, il sottufficiale Comellini è infatti costretto a vivere una doppia esistenza: da un lato quella del militare pronto, affidabile, obbediente ed efficiente; dall’altro quella del buon cittadino che partecipa, anzi vorrebbe partecipare alla vita civica e politica di questo Paese. Il fatto è che il maresciallo in questione, almeno secondo i suoi superiori, una vita fatta di impegno civico non può averla. E’ il regolamento...

read more