Mancini: i dossier su Cesa e i Ds? Pollari li prese per darli agli spiati.

Sia Cesa che il senatore La Torre smentiscono: non ci hanno dato niente L’ex direttore del Sismi Nicolò Pollari sapeva che l’investigatore privato Emanuele Cipriani era una «fonte» del suo capo dell’Antiterrorismo Marco Mancini. E quando fu informato che era in possesso di dossier su uomini e partiti politici, il generale decise di avvisare gli interessati. Pollari sapeva. A rivelarlo dal carcere è lo stesso Mancini: «Dopo il 2003 Cipriani mi disse che tal generale G. aveva documentazione riferita all’onorevole Cesa. Avuta questa notizia, andai da Pollari e chiesi se...

read more
Pagina 1 di 11